Language:

Login 

Bitte auswählen: 

E-Finance

E-Business

Menu Menu

Kontakt

Zentrale
  • Deutsche Leasing AG
    Frölingstraße 15 - 31
    61352 Bad Homburg v. d. Höhe
Angebotsanfragen
  • Ob PKW, Maschinen oder IT - wir erstellen Ihnen gerne ein unverbindliches Leasing- oder Finanzierungsangebot.
Hotline für Mobility-Kunden
  • In allen Fragen rund um Unfallschäden, Reparaturfreigaben, Auslieferungstermine bei Neufahrzeugen oder Fahrzeug-Rückgaben.

    Mo - Fr 8:00 - 18:00 Uhr
  • Inland: 0800 3528800 24-Stunden-Service
  • Aus dem Ausland: +49 6172 88-2488
  • E-Mail senden

Wir sind für Sie da!


Italien-1400-500.JPG

Emergenza COVID-19 – misure e FAQ

MORATORIA COVID-19

Deutsche Leasing Italia ha messo a disposizione della clientela un servizio per l'invio delle richieste di sospensione dei contratti di leasing.

  • Compila il modulo di Autocertificazione  - COVID-19 - da 15 Agosto 2020
  • Firma il modulo ed invialo a Deutsche Leasing Italia allegando il documento di identità al seguente indirizzo dli@pec.dlitalia.it
  • Deutsche Leasing eseguirà i controlli necessari sulla documentazione fornita
  • Se i parametri di legge sono rispettati, provvederemo alla sospensione dei canoni, fornendo quanto prima i dettagli della sospensione a mezzo PEC

Autocertificazione  - COVID-19 - da 15 Agosto 2020  

 Comunicazione ai clienti per moratoria per richieste fino al 15 Agosto 2020

Comunicazione ai clienti per moratoria  

Ai prodotti leasing trattati dalla società

_____________________________________________________________________

INFORMAZIONE ALLA CLIENTELA

11/9/2020

Il Decreto n.18 del 17/3/2020  “Cura Italia” aveva introdotto all’art. 56 la c.d. moratoria straordinaria volta a supportare le PMI, consentendo la possibilità di una sospensione del pagamento dei canoni di leasing (quota capitale e/o quota interessi) fino al 30 settembre 2020.
Con l’art. 65 del ‘Decreto Agosto’ l’originaria scadenza dell’intervento – fissata al 30 settembre 2020 – è stata prorogata al 31 gennaio 2021 (31 marzo 2021 per le imprese del settore turistico).

Gentile Cliente, qualora ti sia avvalso della facoltà di sospendere il pagamento dei canoni di leasing fino al 30 settembre 2020 prevista all’art. 56 del DL Cura Italia ma non intendi usufruire della suddetta proroga, dovrai darci comunicazione di espressa rinuncia via Pec entro il 30 settembre 2020 al seguente indirizzo: moratoria@pec.dlitalia.it.

Se invece intendi usufruire della proroga, non dovrai fare nulla ed il periodo di sospensione dei pagamenti verrà prolungato automaticamente.
Se avevi un’esposizione in essere con Deutsche Leasing Italia Spa alla data del 17 Marzo 2020 e alla data di entrata in vigore del Decreto Agosto (15 Agosto 2020), non avevi fatto richiesta di usufruire della c.d. moratoria di cui all’ art. 56 del DL Cura Italia, potrai farne richiesta entro il 31 dicembre 2020 secondo le medesime condizioni e modalità previste dall’articolo 56 del DL Cura Italia, scaricando il modulo “autocertificazione Covid-19 – da 15 Agosto 2020” che trovi sul nostro sito, compilarlo, firmarlo ed inviarlo a Deutsche Leasing Italia allegando il documento di identità al seguente indirizzo dli@pec.dlitalia.it.

Per maggiori dettagli ti invitiamo a leggere e scaricare il documento “Comunicazione ai clienti per proroga moratoria e nuove richieste successive a 15 Agosto 2020”  disponibile in questa pagina.
 

8/5/2020
Moratoria di cui al Decreto n. 18 del 17/03/2020 "Cura Italia" richieste pervenute dal 17/03/2020: le richieste di sospensione dell’importo complessivo dei canoni pervenute complete di documentazione entro il 24/04/2020, qualora rispondenti ai requisiti di legge, risultano ad oggi essere state processate con l’eventuale storno dei canoni non dovuti ed il relativo rimborso. Se ritieni che la richiesta rientri tra quelle sopra indicate e non è stato ancora ricevuto lo storno dei canoni ed il relativo rimborso, inoltra la richiesta al seguente indirizzo pec dli@pec.dlitalia.it.

4/5/2020
Moratoria di cui al Decreto n. 18 del 17/03/2020 "Cura Italia" richieste pervenute dal 17/03/2020: per tutte le richieste che presentano i requisiti, informiamo che per le scadenze di marzo e di aprile 2020 è eseguito lo storno della relativa fattura. In caso di pagamento già effettuato stiamo procedendo a restituire l'importo al cliente.

Stiamo procedendo a contattare i clienti che hanno fornito documenti incompleti o privi della necessaria autocertificazione.

FAQ redatte dal MEF sulle misure economiche COVID-19 predisposte dal governo

Per risposte ai quesiti sulle misure economiche del Ministero dell’Economia e delle Finanze consulta la sezione “Domande e Risposte” accedendo al sito del Ministero o tramite questo link   MEF FAQ